delete

Una soluzione
e mille vantaggi

Abbattimento dei costi

La business idea Atlantech si è sviluppata per rispondere a particolari esigenze tecniche di settore senza mai dimenticare l’importanza cruciale del fattore economico. Ogni beneficio doveva essere orientato al cliente finale, al cittadino. Anche i vantaggi economici dovevano giungere al cittadino. Basti pensare al risparmio di 100 € nell’installazione di un punto luce: per una Pubblica Amministrazione che deve installare o riqualificare centinaia o migliaia di pali di illuminazione significa il risparmio di importanti risorse pubbliche che potrà re-investire su altre attività di utilità sociale.

Atlantech fa della sostenibilità economica e della competitività uno dei propri punti di forza apportando benefici sia alle imprese installatrici di impianti di illuminazione sia agli utenti finali, pubblici e privati. Adottare la tecnologia Atlantech significa abbattere, mediamente per punto luce, del 30-40% i costi di installazione della relativa fondazione, senza tener conto dei benefici sociali e di quelli indotti dalla componente temporale con l’abbattimento del 75% dei tempi di installazione.

Richiedi informazioni

tecnologia eco-friendly

Con la tecnologia Atlantech Lux si hanno notevoli riduzioni nelle emissioni di CO2 nell’atmosfera sia nel ciclo di produzione dei materiali, sia in quello di installazione, che in quello di recupero e smaltimento a fine vita. Altre proprietà dei dispositivi Atlantech Lux sono la riutilizzabilità e la riciclabilità: grazie alla prima caratteristica è possibile rimuovere la fondazione dal terreno e re-installarla in un luogo diverso per la posa di un nuovo palo di illuminazione; grazie alla seconda è possibile riciclare totalmente il prodotto a fine vite ricavando nuova materia prima per la realizzazione di una nuova fondazione.

La prossima tabella riporta la stima delle emissioni di anidride carbonica generata nel solo ciclo di produzione dei materiali dei dispositivi Atlantech Lux (kg CO2 prodotta) e dei tradizionali plinti di calcestruzzo (kg CO2 risparmiata). Il saldo dei due valori rappresenta l'abbattimento delle emissioni di CO2 possibile attraverso l'uso della tecnologia Atlantech Lux.

 Peso in kg del plinto in cls sostituitoPeso in kg dei prodotti AtlantechKg CO2 risparmiataKg CO2 prodotta
ATL Short 200 16 41 24
ATL Small 400 26 83 39
ATL Medium 1.100 58 229 87
ATL Heavy 2.200 72 458 108

Per esempio, 10.000 fondazioni Atlantech Lux Medium consentono di evitare l’emissione di circa 142 kg di CO2 (229-87) per fondazione, che moltiplicati per 10.000 danno un totale di 1.420.000 kg di CO2, esclusivamente nel ciclo di produzione, senza valutare le ridotte emissioni nel ciclo di installazione grazie a mezzi meno invasivi, a tempi di posa ridotti del 75% e nel ciclo finale di smaltimento di fine vita.

Il secondo rapporto dell’Intergovernmental Panel on Climate Change contiene alcune stime relative ai danni derivanti dall’emissione di carbonio nell’atmosfera e di conseguenza il costo sociale del carbonio (SCC, social cost of carbon). Le stime oscillano da un valore di 10$ ad un valore di 350$ per tonnellata di carbonio a causa delle numerose assunzioni che stanno alla base delle simulazioni (sensibilità del clima, tempi di risposta,  trattamento del rischio, possibili perdite catastrofiche, tassi di interesse, ecc.). La produzione di calcestruzzo conta almeno dal 5% all’8% delle emissioni di CO2 nell’atmosfera ogni anno, producendo in media circa 0,5 tonnellate di CO2 per m3 di calcestruzzo.

Sono sempre più numerose le Pubbliche Amministrazioni che hanno introdotto vincoli urbanistici tarati sulle emissioni di anidride carbonica e che hanno firmato il Patto dei Sindaci con il quale si impegnano ad adottare tecnologie sostenibili al fine di abbattere le emissioni. Tali azioni evidenziano la presenza di una linea politica generale, a livello almeno Comunitario, diretta al contenimento delle emissioni ed al progressivo raggiungimento dell’obiettivo “zero emissioni” nella costruzione e nel mantenimento del tessuto urbano.

Sicurezza garantita

Atlantech ha dedicato oltre due anni alla R&S per poter proporre un dispositivo collaudato nel rispetto delle normative vigenti in Italia e all’estero. Particolare attenzione è stata rivolta alla sicurezza del sistema di installazione sia in ottica di sicurezza pubblica sia in ottica di sicurezza sui luoghi di lavoro.

I prodotti Atlantech Lux permettono una perfetta congiunzione tra palo di illuminazione e puntale di fondazione a vite per lo scarico delle correnti al suolo, garantendo un ottimale sistema di messa a terra che evita casi di folgorazione ed aumenta la sicurezza delle persone.

La reale causa di inclinazione dei pali di illuminazione sulle strade non è l'azione del vento ma il peso della fondazione che li sostiene, la quale viene posizionata su cigli stradali e su scarpate eseguendo scavi in opera per l'alloggiamento di plinti di cemento di centinaia di kg. La tecnologia di installazione Atlantech Lux risponde proprio a questo problema di sicurezza con un sistema di fondazione non invasivo, che grazie ad un sistema di fissaggio a vite e grazie ad un ridotto peso (1/10, 1/15 del peso del plinto di cemento) assicura una ottimale tenuta della verticalità del palo nel tempo. Il dispositivo è adattabile a qualsiasi tipo di terreno e di palo, e non necessita di grandi scavi in sezione per la posa che regolarmente vanno a danneggiare la scarpata.

I prodotti Atlantech sono installabili in pochi minuti impiegando cantieri mobili. L’eliminazione dei cantieri fissi sulle strade è sinonimo di maggiore sicurezza sia per la circolazione stradale, sia per i lavoratori in cantiere, nonché per i cittadini. Vengono eliminati tempi morti di cantiere, fermo macchine, perdite di tempo da parte degli addetti ai lavori e vengono semplificate le lavorazioni di ripristino, grazie ad un processo installativo snello e non invasivo.

installazione semplice e rapida

La semplicità e la velocità installativa dei dispositivi Atlantech Lux sono due caratteristiche chiave che li differenziano dalle classiche soluzioni con plinto di calcestruzzo prefabbricato o gettato in opera. Due soli operatori muniti di un mini escavatore dotato di trivella oleodinamica usata generalmente nel florovivaismo, sono in grado di installare in una sola giornata lavorativa circa 30 dispositivi Atlantech Lux immediatamente utilizzabili per la posa del palo di illuminazione. Con i sistemi tradizionali una squadra di installatori posa in una giornata lavorativa al massimo 6/7 plinti di fondazione prefabbricati. Circa il 75% di abbattimento dei tempi di posa.  

Queste caratteristiche permettono di rispondere alle esigenze che si generano nei casi in cui si lavori in contesti trafficati e nei casi di calamità naturali o emergenze di vario genere, dove vi è la necessità di installare o riqualificare intere linee di illuminazione in tempi ridotti.

Accendi
una nuova era
nel mondo
degli impianti
di illuminazione

Stop a grandi cantieri, pericolose demolizioni
e costose ricostruzioni. Scegli Atlantech
per interventi rapidi, sicuri, facili da realizzare
e a basso costo. Nel rispetto dell'ambiente.

Contattaci senza impegno, ti invieremo voci di capitolato,
scheda tecnica completa e DWG del prodotto.

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per offrire una migliore esperienza. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più leggi la nostra privacy policy.
Hai accettato l'utilizzo dei cookies da parte di questo sito